Ecce Sto Ad Ostium – Spingola

  • Versione
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 3.65 MB
  • Conteggio file 1
  • Data di Pubblicazione 4 Luglio 2020
  • Ultimo aggiornamento 4 Luglio 2020
  • Scrivi la Password per scaricare gratuitamente
    Verify CAPTCHA to Download

Frase tratta dall'Apocalisse di Giovanni (3,20), l'ultimo libro del Nuovo Testamento (e quindi l'ultimo libro della Bibbia) ed è la sola apocalisse presente nel canone della Bibbia. “Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me”; questo passo è applicato ai non credenti, ma in realtà dal contesto si riferisce alla chiesa di Laodicea. Gesù esorta allo zelo e al ravvedimento di una chiesa tiepida. Gesù non forza l’entrata, ma piuttosto si rende disponibile; il credente tiepido deve prendere la decisione di fare entrare Gesù, nel senso di ristabilire la comunione con Gesù. Quindi Gesù chiede una risposta, invita il credente a pentirsi e ad avere comunione con Lui.

Ecce sto ad ostium et pulso; si quis audierit vocem meam, et aperuerit mihi januam, intrabo ad illum, et cenabo cum illo, et ipse mecum.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi