L’Invaghito – Gastoldi

  • Versione
  • Download 0
  • Dimensioni file 42.12 KB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione
  • Ultimo aggiornamento 25 Luglio 2020
  • Inserisci la password corretta per scaricare
    Verifica il CAPTCHA per scaricare

O che diletto M'ingombra il petto,
Mentr'io ti vagheggio.
Vorrei cent'occhi aver, quand'io ti sto a veder;
Quel dì ch'io non ti veggio, per gran dolor mi manca il cor,
S'or non vuoi darmi duol, fa' chio ti vegga o mio bel sol.

O che contento Nel cor mi sento
quand'io ti rimiro.
Perché mai sempre te veder non posso ohimé?
Da te lontan sospiro, E tal martir mi fa morir.
S'or vivo mi vuoi tu, da me non star lontana più.

Lascia un commento