L’Umorista – Gastoldi

  • Version
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 645.11 KB
  • Data di Pubblicazione 27 Giugno 2020

Se mi fai saltar l'umor,
Per mia fè ti farò pentir.
Quant'è meglio per tuo onor
Che contenti il mio desir.
Gavinella dispettosa,
Vò che sii la mia amorosa.

Non ti far mò più pregar,
T'è pur noto il mio fido amor;
Qualche premio non vuoi dar
A chi t'ha donato il cor?
Cervellina disdegnosa,
Vò che sii la mia amorosa.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi