O Capo Insanguinato – Bach

  • Version
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 272.18 KB
  • Data di Pubblicazione 2 Giugno 2020

Canto tratto dalla "Passione secondo Matteo" del sommo J.S. Bach, recitata e cantata la prima volta il venerdì Santo, il giorno più santo dell'anno, 11 aprile 1729, nella Thomas Kirche di Lipsia. Riassume la summa (tutte le possibilità polifoniche esperimentate precedentemente) di tutto il suo sapere e il suo fare e, anche per il temperamento di grandiosità e tristezza, mestizia e pace che sono la cifra della sua anima, in relazione alla morte di Cristo.

O capo insanguinato, trafitto dal dolor; di spine incoronato, offeso nell'onor; tu doni a noi l'esempio d'immensa carità, l'affronto triste ed empio, più caro al cuor ti fà...

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi