O Magnum Mysterium – De Victoria

  • Version
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 249.36 KB
  • Data di Pubblicazione 28 Giugno 2020

Mottetto per coro a cappella a 4 voci miste, che ci introduce, attraverso una scrittura contrappuntistica pulita e chiara, alla contemplazione intima e raccolta della nascita di Cristo. Scritto nel 1572, pubblicato nel 1592, è forse una delle composizioni più eseguite dalle corali, data la sua ricorrenza frequente all'omoritmia (il procedere ritmicamente simultaneo di parti melodicamente diverse) e allo stile sillabico (prassi compositiva in cui a ogni sillaba di un testo corrisponde una sola nota), melismi (figurazione tipica del canto gregoriano) piuttosto rari nella composizione delle frasi sulle sillabe accentate delle parole principali o importanti. Questo brano incarna la serena fiducia nell'avvenimento della Natività.

O magnum mysterium et admirabile sacramentum ut animalia viderent Dominum natum iacentem in praesepio. Beata virgo cuius viscera meruerunt portare Dominum Christum. Alleluia.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi