O Pasturelli – Spingola

  • Version
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 2.04 MB
  • Data di Pubblicazione 5 Luglio 2020

Altro canto popolare natalizio che il nostro fondatore ha raccolto e trascritto per uso e diffusione nazionale. In questo brano non si è snaturata l'anima della "Pastorale", antica cultura contadina e pastorale della Calabria dove la danza e la musica formano un binomio inseparabile. Si è inteso quindi conservare la musica a bordone ( effetto armonico o monofonico di accompagnamento, in cui una nota o un accordo sono suonati in modo continuo per buona parte o per l'intera composizione, sostenuti o ripetuti, e spesso determinano la tonalità della composizione stessa permettendo l'accompagnamento di strumenti a fiato e a percussione) con alternanza di due soli accordi.

O Pasturelli, non stati a durmire, ca a viti a ridiri sta gran novità. Apriti lu velu di sopra lu cielu, guardati stu velu chi strati ti fà: Dormi, dormi, fa la nanna, la ninna, la nanna d'amor....

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi