O Salutaris Hostia – Liszt

  • Version
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 1.00 MB
  • Data di Pubblicazione 7 Giugno 2020

Composto fra il 1869 e il 1870, per coro misto ed organo, il compositore ne ricava un vero inno liturgico, partendo dalle parole di San Tommaso d'Aquino, per le Lodi Mattutine dell’Ufficio della festa del Corpus Domini. Questa preghiera è recitata durante la benedizione eucaristica. D’Aquino compose il testo per la festa del Corpus Domini, istituita nel 1264, quando il Santo era ancora in vita, per onorare il Signore nell’Eucaristia.

O ostia salvatrice che spalanchi la porta del cielo, ostili assalti premono: dai Tu forza ed ausilio!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi