Oculi Omnium – Berardi

  • Version
  • Scarica 0
  • Dimensioni file 3.20 MB
  • Data di Pubblicazione 28 Giugno 2020

Nel linguaggio comune, il trittico è un'unica opera pittorica o scultorea divisa in tre parti, che possono essere congiunte da cerniere laterali o da un piedistallo detto predella. Don Amedeo Berardi ha raccolto un trittico di brani (tutti nel nostro repertorio) ispirati a tre passi della "Nova Vulgata". Questo brano riguarda una "Antifona" liturgica (frase, spesso breve, che viene recitata o di preferenza cantata in una salmodia durante una celebrazione liturgica) del momento della comunione durante l'avvento e la quaresima. Musicalmente, si tratta della prima forma di ritornello e la sua origine è molto antica (il Canto gregoriano, ad esempio, ne fa un uso esteso). Questa antifona è stata da tanti compositori l'ispirazione di brani denominati "Graduale" (anticamente chiamato Responsorium Graduale, canto interlezionale melismatico che deriva dal latino gradus, gradino, perché in origine i cantori cantavano il graduale restando sui gradini dell'ambone).

Oculi omnium in te sperant Domine: et tu das illis escam in tempore opportuno.

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi