Pater Noster II – Liszt

  • Versione
  • Download 0
  • Dimensioni file 1.90 MB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione
  • Ultimo aggiornamento 27 Giugno 2020
  • Inserisci la password corretta per scaricare
    Verifica il CAPTCHA per scaricare

La numerazione deriva dal fatto che l'autore ha fatto di questo testo sacro numerose interpretazioni assecondando in maniera diversa organo, pianoforte, voci ed orchestra; questa versione è dalle corali la più seguita, anche per la sua positiva partecipazione da protagonista della voce mista. Per semplice curiosità, recatosi a Roma (1860) per sposare la principessa Carolyne Sayn Wittgenstein, matrimonio reso impossibile da intrighi della famiglia dell’ex marito russo e del marito della figlia della Principessa, Liszt finì per vestire l’abito talare e ricevere gli ordini minori, dedicandosi alla composizione di musica sacra e religiosa, con l’intento prospettatogli di riformare la musica religiosa: Messe, Oratori (tra cui Christus), Salmi, Cantate, composizioni per organo e per coro. Non poteva mancare il "Padre Nostro", così chiamato dalle parole iniziali, detto anche Preghiera del Signore (in latino: Oratio Dominica), ovvero la più conosciuta delle preghiere cristiane. Sempre per curiosità, sono note due versioni della preghiera: la formula riportata nel Vangelo secondo Matteo durante il Discorso della Montagna, e la forma più breve secondo quanto riportato nel Vangelo secondo Luca (11,1), quando, mentre egli si era ritirato in preghiera, uno dei discepoli presenti gli chiese che insegnasse loro a pregare, così come Giovanni Battista aveva insegnato ai suoi discepoli.

Lascia un commento