Quanno ‘A Maronna – Spingola

  • Version
  • Scarica 1
  • Dimensioni file 1.44 MB
  • Data di Pubblicazione 4 Luglio 2020

Anche se si racconta della Natività, questo brano è in realtà un canto popolare della Basilicata, che il nostro fondatore ha trascritto ed elaborato per coro a 4 voci dispari. La storia narra che quando Gesù nacque, si formò un'adunanza di santi, di pecorari, di zampugnari, e perfino dalla luna si fermarono per vedere cosa stava succedendo; dopo un breve attimo di smarrimento, tutti quanti si radunarono vicino alla mangiatoia per cantare una dolce ninna nanna a Gesù Bambino.....

Quanno 'A Maronna parturì lu figlio, tutti li santi jettino a consiglio, si lu guardava puri sulla luna, dicenno: "Pozza avé bone fortune", vidissi a 'na seggetta d'oro e cu' lo scettro in mano a cummannare...

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi